Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie
News
Tutte le news del CET

In attuazione di quanto previsto dal decreto-legge 210/15 e in considerazione della decisione della Commissione Europea di compatibilità delle misure a favore delle imprese Energivore con le norme europee in materia di aiuti di Stato, con la delibera 923/2017/R/eel l'Autorità ha completato la riforma sulla struttura tariffaria degli oneri generali di sistema per i clienti non domestici del settore elettrico.

Come descritto nella News CET del 26/9/17, la struttura delle componenti tariffarie relative agli oneri generali di sistema è stata definita dalla delibera 481/2017 in 4 componenti di costo: Asos, Arim, UC3 e UC6 e viene pagata in maniera differenziata tra imprese a forte consumo di energia elettrica e gli altri clienti.

Le componenti Asos ed Arim, come gli oneri di distribuzione, sono da considerarsi di tipologia trinomia, in quanto comprendono:

  • corrispettivi fissi in euro per ogni punto di prelievo;
  • corrispettivi variabili in funzione della potenza massima disponibile indicata sul contratto €/kW;
  • corrispettivi variabili in base all’energia attiva prelevata €/kWh.

L’Ufficio Tecnico CET ha effettuato delle simulazioni sulle diverse tipologie di Soci CET in BT e MT che non beneficiano oggi degli incentivi Energivori, prendendo in esame la spesa annua complessiva delle componenti A/UC e confrontando le tariffe in vigore dal 1 Gennaio 2018 con quelle del 2017.

BT

100 kW Potenza Disponibile

BT 100 kW CONSUMI [KWh]
50.000 100.000 250.000
Asos € 4.272 € 6.587 € 13.531 €/Anno
Arim € 968 € 1.087 € 1.445 €/Anno
UC3-Uc6 € 37 € 74 € 185 €/Anno
Oneri Gennaio 2018 € 5.278 € 7.749 € 15.161 €/Anno
Unitario € 106 € 77 € 61 €/MWh
Oneri Dicembre 2017 € 3.303 € 6.478 € 16.005 €/Anno
Unitario € 66 € 65 € 64 €/MWh
Variazione valore assoluto € 1.975 € 1.270 -€ 844 €/Anno
Variazione unitaria € 40 € 13 -€ 3 €/MWh
Variazione percentuale 59,81% 19,61% -5,27% %

150 kW Potenza Disponibile

BT 150 kW CONSUMI [KWh]
100.000 250.000 350.000
Asos € 7.558 € 14.502 € 19.131 €/Anno
Arim € 1.509 € 1.866 € 2.105 €/Anno
UC3-Uc6 € 74 € 185 € 259 €/Anno
Oneri Gennaio 2018 € 9.141 € 16.553 € 21.495 €/Anno
Unitario € 91 € 66 € 61 €/MWh
Oneri Dicembre 2017 € 6.478 € 16.005 € 22.356 €/Anno
Unitario € 65 € 64 € 64 €/MWh
Variazione valore assoluto € 2.663 € 548 -€ 861 €/Anno
Variazione unitaria € 27 € 2 -€ 2 €/MWh
Variazione percentuale 41,10% 3,43% -3,85% %

200 kW Potenza Disponibile

BT 200 kW CONSUMI [KWh]
250.000 300.000 400.000
Asos € 15.473 € 17.787 € 22.417 €/Anno
Arim € 2.287 € 2.407 € 2.645 €/Anno
UC3-Uc6 € 181 € 218 € 293 €/Anno
Oneri Gennaio 2018 € 17.941 € 20.412 € 25.355 €/Anno
Unitario € 72 € 68 € 63 €/MWh
Oneri Dicembre 2017 € 16.005 € 19.181 € 25.532 €/Anno
Unitario € 64 € 64 € 64 €/MWh
Variazione valore assoluto € 1.936 € 1.232 -€ 177 €/Anno
Variazione unitaria € 8 € 4 € 0 €/MWh
Variazione percentuale 12,10% 6,42% -0,69% %

MT

250 kW Potenza Disponibile

MT 250 kW CONSUMI [KWh]
200.000 300.000 400.000
Asos € 14.445 € 19.009 € 23.573 €/Anno
Arim € 2.727 € 2.937 € 3.147 €/Anno
UC3-Uc6 € 84 € 113 € 142 €/Anno
Oneri Gennaio 2018 € 17.256 € 22.059 € 26.862 €/Anno
Unitario € 86 € 74 € 67 €/MWh
Oneri Dicembre 2017 € 10.698 € 15.945 € 21.193 €/Anno
Unitario € 53 € 53 € 53 €/MWh
Variazione valore assoluto € 6.558 € 6.114 € 5.669 €/Anno
Variazione unitaria € 33 € 20 € 14 €/MWh
Variazione percentuale 61,30% 38,34% 26,75% %

500 kW Potenza Disponibile

MT 500 kW CONSUMI [KWh]
500.000 1.000.000 1.500.000
Asos € 33.028 € 55.847 € 78.665 €/Anno
Arim € 5.478 € 6.528 € 7.578 €/Anno
UC3-Uc6 € 171 € 316 € 461 €/Anno
Oneri Gennaio 2018 € 38.678 € 62.691 € 86.705 €/Anno
Unitario € 77 € 63 € 58 €/MWh
Oneri Dicembre 2017 € 26.440 € 52.676 € 78.912 €/Anno
Unitario € 53 € 53 € 53 €/MWh
Variazione valore assoluto € 12.238 € 10.015 € 7.793 €/Anno
Variazione unitaria € 24 € 10 € 5 €/MWh
Variazione percentuale 46,29% 19,01% 9,88% %

1000 kW Potenza Disponibile

MT 1000 kW CONSUMI [KWh]
2.000.000 3.500.000 6.000.000
Asos € 108.779 € 177.176 € 291.171 €/Anno
Arim € 11.794 € 14.920 € 20.130 €/Anno
UC3-Uc6 € 606 € 1.041 € 1.766 €/Anno
Oneri Gennaio 2018 € 121.179 € 193.137 € 313.067 €/Anno
Unitario € 61 € 55 € 52 €/MWh
Oneri Dicembre 2017 € 105.148 € 183.856 € 315.036 €/Anno
Unitario € 53 € 53 € 53 €/MWh
Variazione valore assoluto € 16.031 € 9.281 -€ 1.969 €/Anno
Variazione unitaria € 8 € 3 € 0 €/MWh
Variazione percentuale 15,25% 5,05% -0,63% %

2500 kW Potenza Disponibile

MT 2500 kW CONSUMI [KWh]
3.000.000 6.000.000 10.000.000
Asos € 180.124 € 316.918 € 499.310 €/Anno
Arim € 25.045 € 31.297 € 39.633 €/Anno
UC3-Uc6 € 896 € 1.766 € 2.926 €/Anno
Oneri Gennaio 2018 € 206.065 € 349.981 € 541.869 €/Anno
Unitario € 69 € 58 € 54 €/MWh
Oneri Dicembre 2017 € 157.620 € 315.036 € 524.924 €/Anno
Unitario € 53 € 53 € 52 €/MWh
Variazione valore assoluto € 48.445 € 34.945 € 16.945 €/Anno
Variazione unitaria € 16 € 6 € 2 €/MWh
Variazione percentuale 30,74% 11,09% 3,23% %

RISULTATI:

UTENZE BT: Si evidenzia subito come per le utenze aventi consumi bassi c’è un vistoso rincaro della spesa annua A-UC addirittura di 40 €/MWh. Invece per i soci che consumano di più, il nuovo schema tariffario risulta essere progressivamente benefico, con riduzione della spesa annua di circa 3 €/MWh rispetto al costo unitario attuale.

Nei casi in cui la potenza disponibile sia sensibilmente più elevata di 100 kW i risultati dei calcoli sono invece molto diversi, a meno di un aumento rilevante dei consumi annui

 

UTENZE MT: si evince una forte penalizzazione per i soci che hanno un profilo di consumo basso caratterizzato da un solo turno di lavoro, con incrementi di costo anche superiori ai 30 €/MWh; tale penalizzazione si attenua fin quasi ad azzerarsi e diventare positiva per le aziende che hanno un profilo di consumo più elevato, malgrado naturalmente l’aumento della potenza disponibile.

Per quanto riguarda le aziende Energivore invece va fatta una valutazione caso per caso, in quanto la nuova delibera AEEGSI 921/2017/R/eel del 28/12/17, prevede una suddivisione più variegata delle aziende Energivore, per tipologia di consumo e fatturato/VAL (4 classi di utenza sul parametro VAL e 3 sul parametro FAT), a cui è attribuita una diversa tariffazione che può influenzare molto i risultati.

A titolo di esempio di seguito riportiamo un veloce specchietto che mostra, per i vari scaglioni di potenza disponibile, l’ammontare stimato della spesa annua dei nuovi costi legati alla potenza.

 
TIPOLOGIA UTENZA

STIMA SPESA ANNUA CORRISPETTIVO POTENZA

( ONERI GENERALI DI SISTEMA ARIM+ASOS)

€/kW/anno POTENZA IMPEGNATA [kW]
1,5 -16,5 16,5 50 100 150 200 400 500 1000 1500 2500
BT POT. DISP. <= 16,5 kW € 29,3 da 44 a 509,2 €                    
POT. DISP. > 16,5 kW € 27,8   € 459 € 1.392 € 2.784 €4.176 € 5.568 - - - - -
MT POT. DISP.<=100 kW € 31,2 €   47 € 515 € 1.562 € 3.124 - - - - - - -

100 < POT. DISP.

<= 500 kW

€ 28,1       € 2.833 € 4.208 €  5.610 € 11.221 € 14.026 - - -
POT. DISP. >500 kW € 24,6               € 12.329 € 24.610 € 36.914 € 61.524
 

 

Hai aggiornamenti riguardo le nostre ultime news?
07 Apr

Accedi al tuo account